Strumenti personali
Tu sei qui: Portale archivio notizie GFOSS Day 2008

Portali di Settore
del S.I.T.I.

iolPortlet.png
SISportlet.png
logoSitiSET

geomonitor_banner150.gif

sentieristica_banner150.png

logoTurismo.png

 

 

Navigazione
Accedi


Hai dimenticato la tua password?
Nuovo collaboratore?

OSI

 

 

logoProvspEU

 

GFOSS Day 2008

PRIMO BILANCIO SUL CONVEGNO GFOSS A PONTEDERA

Il Meeting della Comunità GFOSS, tenutosi il 28 Novembre u.s. presso la sede del Museo Piaggio di Pontedera (PI) — al quale la Provincia della Spezia ha concesso il patrocinio ed è stata presente con un intervento di presentazione del proprio Sistema Informativo Territoriale Integrato — ha chiuso i lavori col seguente bilancio di presenze:

  • 138 partecipanti effettivi, sugli oltre 160 iscritti al convegno;
  • Almeno 13 regioni rappresentate, con una copertura geografica significativa, da Calabria e Puglia fino a Piemonte e Trentino-Alto Adige;
  • 28 partecipanti dai Comuni;
  • 7 partecipanti dalle Province;
  • 5 partecipanti dalle Regioni;
  • 5 partecipanti dalle Università;
  • Oltre 30 ditte rappresentate, incluse varie SpA di rilievo nazionale.

 

PROGRAMMA SVOLTO

Mattina: GFOSS.gov

L'importanza della disponibiltà di dati geografici pubblici per lo sviluppo del GIS: democrazia, amministrazione e business dell'informazione geografica libera nella pubblica amministrazione

9:30    Saluti di Paolo Marconcini, Sindaco di Pontedera
9:45    Interventi di:

  • Giancarlo Galardi, Direttore Generale organizzazione e sistema informativo, Regione Toscana
  • Fabrizio Gianneschi, Direzione Generale per l'innovazione tecnologica e per le tecnologie dell'informazione e delle comunicazioni,
    Regione Autonoma della Sardegna: Open Source e cartografia nella Regione Autonoma della Sardegna
  • Vittorio Pagani, Osservatorio OS CNIPA
  • Patrizia Marchetti, Assessore Sistemi Informativi, Provincia di Pisa: Lavorare con il software libero nelle pubbliche amministrazioni: l'aiuto del centro di competenza
  • Luca Menini, Direttore della Scuola di Alta Specializzazione Ambientale, ARPAV, e   Maurizio Trevisani, Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale della Toscana
  • Marco Fioretti, scrittore su formati e software liberi: Uso dei sistemi informativi territoriali liberi per aumentare le interazioni dirette e il reciproco supporto fra PA e cittadini

 
Coordina Stefano Tognarelli, Assessore all'Informatica, Comune di Pontedera

11:30   Coffee Break
11:45   Interventi dei partecipanti al convegno

Coordina Paolo Cavallini, Presidente di GFOSS.it

12:45   Conclusioni di Federico Gelli, Vicepresidente della Regione Toscana
13:00   Buffet

 

Pomeriggio: GFOSS.biz

Realizzazioni concrete per la PA. Enti e aziende che sviluppano e supportano il software libero in ambito geografico. Approfondimenti tecnici

14:30   Interventi di:

  • Riccardo Bionducci, responsabile del Sistema Informativo Territoriale Integrato della Provincia della Spezia e Davide Caviglia, responsabile progetti Gis & Web: Il Portale dell'informazione geografica della Provincia della Spezia
  • Flavio Rigolon, Tecnico, Comune di Montecchio Maggiore: Gis foss e amministrazione comunale: il Piano Regolatore Generale, la gestione delle emergenze di protezione civile, la localizzazione dei cantieri stradali
  • Fausto Condello, Responsabile SIT, Comune di Pontedera
  • Paolo Viskanic, r3-gis: La gestione del Verde pubblico di Milano basata su software GFOSS
  • Simone Giannecchini, Presidente di GeoSolutions: GeoServer, interoperabilita' à la carte
  • Andrea Peri, funzionario del Servizio Informativo per il Governo del Territorio e dell' Ambiente - Regione Toscana: La tecnologia WMS come soluzione per diffondere via Internet l'utilizzo dei dati geografici di Regione Toscana. Vantaggi e criticita'
  • Giovanni Di Trapani, Responsabile Settore Territorio e Sviluppo Sostenibile, Comunità Montana Valtellina di Tirano: Il SIT integrato della Comunità Montana Valtellina di Tirano
  • Stefano Costa, grupporicerche.it: Total Open Station: un programma libero multipiattaforma per scaricare
    ed esportare i dati da stazione totale
  • Alessandro Furieri, Sviluppatore: SpatiaLite
  • gruppo Lqt & Aleph, Modellisti trasporti: Modellistica di simulazione dei trasporti e utilizzo di software libero : esperienze e prospettive
  • Massimo Di Stefano, Sviluppatore: Ossim planet - visualizzazione avanzata in tre dimensioni di dati geospaziali
  • Diego Guidotti, Amministratore AEDIT: Esperienza di pianificazione partecipata impiegando software GFOSS: il  Piano delle Attività Estrattive (PAERP) della Provincia di Arezzo

17:30   Discussione e Conclusioni

Azioni sul documento