Strumenti personali
Tu sei qui: Portale GARA D'APPALTO Chiarimenti Quesito 20110329-11_46

Quesito 20110329-11_46

ATI-documentazione; ATI-fidejussione; attestazione avvenuto pagamento 20,00 €; importo bolli

Quesito n°1:

In caso di A.T.I. i documenti/offerte devono essere inviati dall’impresa capogruppo o singolarmente da ogni singola mandante?

Risposta n°1

Il plico contenente l’offerta e tutta  la documentazione di cui al Disciplinare di gara  è unico; in caso di ATI non ancora costituita, sul plico dovrà essere indicato il nominativo di  tutti i soggetti componenti il futuro raggruppamento.
Si riporta di seguito quanto previsto in proposito nel Disciplinare di gara:

  1. TERMINE ULTIMO E MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE:
    OMISSIS
    Sul plico dovrà essere indicato, oltre al nominativo dell’offerente, l’indirizzo dello stesso nonché l’oggetto della gara ed il giorno dell’espletamento della medesima. In caso di A.T.I. non ancora costituita dovrà essere indicato il nominativo di tutti i componenti dell’A.T.I. In caso di consorzio o di GEIE dovrà essere indicato il nominativo dei consorziati candidati allo svolgimento delle attività oggetto dell’appalto.

Quesito n°2:

In caso di A.T.I. la fidejussione bancaria per ogni singola impresa è sempre pari al 2% dell’ importo posto a base di gara?

Risposta n°2

La cauzione di cui al punto 2), lett. d) del Disciplinare di gara è di ammontare pari al 2% dell’importo posto a base di gara (pari ad €411.375,00) e quindi pari a  € 8.227,50. In caso di ATI la stessa dovrà però essere cointestata a tutte le imprese costituenti il futuro raggruppamento, pena l’esclusione.
Si riporta di seguito quanto previsto in proposito nel Disciplinare di gara:

  1. TERMINE ULTIMO E MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE:
    d) Apposita cauzione provvisoria costituita per un importo pari al 2% dell’importo posto a base di gara (pari ad € 411.375,00) e quindi ammontante a  € 8.227,50;
    OMISSIS
    Qualora la cauzione in oggetto sia prestata in uno dei suddetti modi, OMISSIS. In caso di ATI detta garanzia dovrà altresì essere, a pena di esclusione, cointestata a tutte le imprese costituenti il futuro raggruppamento.

Quesito n°3:

L’attestazione di avvenuto pagamento  della contribuzione di € 20,00 a chi deve essere intestata?

Risposta n°3

Il contributo di € 20,00 è dovuto all’Autorità di Vigilanza, osservate le modalità di cui al Disciplinare di gara.

Quesito n°4:

I bolli della domanda di partecipazione e dell’offerta di quale importo sono?

Risposta n°4

L’importo del bollo è di € 14,62

Azioni sul documento